Obehi Ewanfoh

Il Colore Dei Nostri Figli

Il Colore Dei Nostri Figli

“Questa storia è stata ispirata da uno spiacevole incidente accaduto in provincia di Vicenza, circa trent’anni fa, un episodio a lungo dimenticato da parte di qualcuno: un atto di discriminazione contro i figli di migranti africani nelle scuole venete/italiane. Analizzando l’incidente di trent’anni fa e osservando le tre città venete (Verona, Vicenza, Padova) appare chiaro che il risultato non è quello che ci si aspetta: casi ed esperienze simili non sono limitati solo a Vicenza o al Veneto. E per la società italiana, in generale, non è cambiato molto nel corso degli anni.

Sì, è vero che non tutti gli italiani hanno pregiudizi verso gli immigrati o immigrati africani, per essere precisi, ma ci sono state alcune domande piuttosto imbarazzanti per i primi africani in Italia/Veneto, negli ultimi 35-40 anni. Guardando dritto negli occhi questi africani presenti nelle loro comunità, alcuni italiani hanno fatto domande come: “È vero che, in Africa, le persone vivono sulle cime degli alberi? Nei vostri villaggi le persone camminano a fianco dei leoni e degli elefanti? Se ti tocco, il colore della tua pelle mi macchierà?” -Note Dell’autore, Obehi Peter Ewanfoh.

Close Menu